?

Log in

La Torre dei Cliché
Post recenti 
Spock

Clichè: #5 – Le Parole che Non Sapevo di Voler Dire.
Fandom: Supernatural.
Pairing/Personaggi: Anna Novak, Benny Lafitte, Bobby Singer, Castiel Novak, Daphne Allen, Dean Winchester. Accenni Anna/Dean, Castiel/Dean

Rating: Verde.
Beta: ---
Genere: Introspettivo, Angst, Sentimentale.
Warning: Slash, AU, Songfic
Summary: Ritorni al presente, quando i ragazzi attaccano a suonare la parte dove s'introduce la tua voce. "I know just how to whisper, and I know just how to cry."
Note: Quinta fic della Torre dei Clichè. 5/100
La canzone che canta Dean appartiene ai Air Supply. [Magari sapessi scrivere cose del genere.]
Disclaimer: Non mi appartengono e non ci guadagno nulla, se non l'odio dei personaggi.



(...making Love out of nothing at all)

Spock

Clichè: #4 – Identità Segreta.
Fandom: Almost Human.
Pairing/Personaggi: Rudy, Dorian, John Kennex, Un po' tutti.
Rating: Verde.
Beta: ---
Genere: Introspettivo.
Warning: Generale, Pre-Slash [accenni John/Dorian]
Summary: Un misterioso vigilante, che si fa chiamare con il nome di Sexybot, girovaga per le strade della città, nelle ore notturne, per scacciare i cattivoni. Nessuna sa chi sia in verità. Ironicamente Richard ipotizza che sia John. Dorian che, come al solito, trovandosi nel posto sbagliato, al momento sbagliato, scopre la vera identità di Sexybot.
Note: Quarta fic della Torre dei Clichè. 4/100
Disclaimer: Non mi appartengono e non ci guadagno nulla, se non l'odio dei personaggi.


(L'insospettabile...)

Spock

Clichè: #3 – Ti presento i miei.
Fandom: Marvel movie.
Pairing/Personaggi: Steve Rogers, Tony Stark, Peter Parker, Wade Wilson, Steve/Tony, Wade/Peter [Superfamily+Spideypool]
Rating: Verde.
Beta: ---
Genere: Humor, Sentimentale, Introspettivo.
Warning: Generale, Slash.
Summary: Ti presento i miei è una maledizione per i fidanzati o le fidanzate alle quali vengono rivolte tali odiate parole.Certe volte, però, diventa una maledizione anche per i fidanzati che le pronunciano. Peter si rende conto di questa verità assoluta non appena Wade mette piede in casa.
Note: Terza fic della Torre dei Clichè. 3/100
Adesso, alcune cose + dedica:
1- Questa non ha alcun tipo di ambientazione precisa, ho preferito mantenerlo sul generale,a si può pensare come un momento post-The Avengers
2 – come dovete figurarvi i personaggi? Come ho detto nell'avvertimento sul fandom vi parlo dei movieverse. Quindi Stebe, Tony e Peter come l'avete visto al cinema. Siccome Wade non è ancora apparso nei film [non pensate a quell'abominio uscito fuori nel film su Wolverine] immaginatelo come Ryan Reynolds.
3 – Adoro Wade con le cicatrici, giuro, ma se tumblr girano questi gifset con Reynolds, non è colpa mia, so prendetela come viene.
4 - Magari potete considerare Wade OC perchè ha un aspetto, ehm, normale ma vi assicuro che questo accade nella serie NOW della panini. Cercare per credere.
5 – Questa la regalo a jolanda_furiosa. Perchè? Ha fin troppa pazienza commè. Love ya.
Disclaimer: Non mi appartengono e non ci guadagno nulla, se non l'odio dei personaggi.




(Ranocchietti saltellanti...)
Spock

Clichè: #2 – La Fuga, Piano A.
Fandom: Star Trek!Reboot.
Pairing/Personaggi: James T. Kirk, Spock, Bones, un po' tutti.
Rating: Verde.
Beta: ---
Genere: Humor, Avventura.
Warning: Generale.
Summary: "Vogliono uccidermi!" urlò senza fiato Bones. Si voltò nuovamente indietro. "Vogliono uccidermi, Jim!"
Note: Sì, la battuta "Stai attento Jim" è presa dalla TOS u.u
Disclaimer: Non mi appartengono e non ci guadagno nulla, se non l'odio dei personaggi.



( I'm a doctor, dammit! )
10th-Jan-2014 10:37 pm(no subject)
Spock

Clichè: #1 – Damigella In Difficoltà, Piano A.
Fandom: Star Trek!Reboot.
Pairing/Personaggi: James T. Kirk, Spock, Bones, un po' tutti, Spock/Jim.
Rating: Giallo
Beta: Fabi Michaelis
Genere: Humor, Sentimentale, Avventura.
Warning: Slash.
Summary: Che cosa gli rimaneva da fare, dunque? Nulla, solo aspettare. E magari pregare che la zuppa non fosse troppo calda.
Note: Le parti in grassetto sono la voce del Narratore. Per quanto riguarda Jim Smith e Spockahontas... è colpa di Self.
Disclaimer: Non mi appartengono, e non è una storia Disney.



( Sindrome della D.I.D. )
Bollino LivingTheDream

  • Titolo: Di dentini e dannate cene d'anniversario

  • Cliché: #13, Genitori per Caso (Saliscendi)

  • Fandom: Sherlock (BBC)

  • Rating: PG13

  • Avvertenze: Slash, Parentstrade

  • Disclaimers: Non mi appartiene, non è mai accaduto, non ci guadagno nulla.

  • Riassunto: Sua sorella Lila era uscita con suo marito per festeggiare l'anniversario di matrimonio e gli aveva lasciato suo figlio Alec, il quale dormiva per miracolo.
    Aveva appena iniziato a rilassarsi che il citofono aveva brutalmente squartato il silenzio presente in casa, svegliando così anche Alec. Prese in braccio il bimbo, cullandolo, ed andò ad aprire la porta.
    Era stata una giornata orribile, e forse poteva ancora peggiorare.

Marvel: Van Doom
Titolo: Bisogna saper morire per poter vivere
Beta: jensha
Cliché: #01 Damigella in difficoltà (Saliscendi)
Rating: Pg 15 (nope, non è nemmeno un po’ p0rn #sigh)
Fandom: Dc Comics
Contesto: New 52 (aka la storyline nata nel 2011), solo per quanto riguarda Kori e Roy. Per Dick e Jason mi baso (soprattutto per Dick) sulla vecchia serie edita da Planeta DeAgostini (es. Guerra per il cappuccio, Terra di Nessuno, Lost Days), ma bene o male è un miscuglio fra la nuova storyline e la vecchia, per questo credo che sia venuto fuori una specie di universo a sé stante.
Personaggi, pairing: Jason Todd/Dick Grayson, Roy Harper e Kori
Genere: Introspettivo, romantico (?)
Avvertimenti: Jason non è una personcina per bene, spesso glielo dicono e altrettanto spesso se lo dice lui. Quindi preparatevi a sorbirvi una quantità non ben notificata di imprecazioni. Ah, è slash.
Riassunto: Jason sta per morire, di nuovo. Solo pare che questa volta la sua coscienza non voglia lasciarlo in pace.
Disclaimer: Dc Comics - toh, che novità! - in Italia la RW Lion e un altra trentina di case editrici negli anni passati.
Note: È stato più forte di me - o è il fatto che nemmeno mezz’ora prima ero occupata a picchiare gente in Batman: Arkham City? - ma non ho resistito nell'infarcire la fic di citazioni. Un po’ dai fumetti, un po’ dal videogioco sopra citato.
Oh, ricordatevi che a Jason gli va di traverso Bruce (per usare un eufemismo) e spesso si riferisce a lui e alla sua combriccola come “gli psicopatici di Gotham” (Red Hood and the Outlaws #1)



10th-Dec-2012 11:25 pm - [#39] Questione di punti di vista
avatar
Titolo: Questione di punti di vista
Cliché: #39, Qui pro quo (Casual Cliché)
Fandom: Originali
Rating: G
Avvertenze: Nessuna
Disclaimers: I personaggi e la storia appartengono a me.
Riassunto: Emma odia sorbirsi le lamentele senza fondamento della sua migliore
amica. Così, quando Chiara ricomincia ad assillarla, si rimbocca le
maniche e fa tutto il possibile per tranquillizzarla.
Anche se questo significa pedinare il suo nuovo ragazzo, sospettato di
tradimento, e rendersi conto che quel Lele è davvero il ragazzo più
eccitante su cui ha mai posato lo sguardo.

«Emma, che diavolo ci fai qua? Conciata così, poi!» esclamò Valentina, spostandosi per farle spazio.
«Sto facendo un favore a Chiara».
«Stai di nuovo seguendo qualcuno?» si stupì Maria, mentre le altre due sbuffavano.
«Dovresti smetterla» le consigliò Anna «Sarà anche la tua migliore amica, ma quello che stai facendo è un reato».
«Stalker» la insultò Valentina.
14th-Aug-2012 01:29 pm - [#1] Whalyon
hat on [Neater]
Titolo: Whalyon
Cliché: #1, Damigella in difficoltà (Scalata)
Fandom: White Collar
Rating: PG
Avvertenze: AU
Disclaimers: E' solo frutto della mia mente malata
Note: Iniziata quasi un anno fa, l'avevo già in mente per la Scalata di Cliché Clash, e in seguito l'input del Cow-T mi spinse ad iniziarla, ma non la finii in tempo per la gara così è rimasta a macerare nel mio pc fino ad ora. White Collar nel mondo di Merlin.
Data la 'diversità' di epoca, ho cambiato i nomi di alcuni pg con altri che mi sembravano più adatti al tempo. Quindi: Neal Caffrey è diventato Nael Caffery. Diana e Jones sono Dynvor e Shayf. Reese Hughes è Ricbeth. Garret Fowler è Gareth. Vincent Adler è Vincentius.
E' la prima volta che scrivo una fanfic che ha in sé così tanti elementi che mi sono estranei (soprattutto l'ambientazione e l'azione), quindi fatemi presente qualsiasi cosa che non torni, grazie!
Prima parte


Non era lui l'obiettivo, nessuno avrebbe mancato un uomo grande come lui tutte quelle volte, e vide un cavallo bianco correre verso di loro, ma ancora non era riuscito a riconoscere il cavaliere.
10th-Aug-2012 04:39 pm - [#9] È Stato il Maggiordomo
Smarties
  • Titolo: Di manichini che sembrano uomini e uomini che sembrano manichini
  • Cliché: #9, È Stato il Maggiordomo (Saliscendi)
  • Fandom: Sherlock (BBC)
  • Rating: G
  • Avvertenze: Crossover, One-shot
  • Disclaimers: Non mi appartiene, non è mai accaduto, non ci guadagno nulla.
  • Riassunto: "È certo un avvenimento più unico che raro che il volto di uno dei nostri clienti resti noi sconosciuto per tutta la durata di un caso.
    [...] In un’occasione, però, ci accadde di non vedere affatto l’uomo in questione prima della chiusura del caso. Quanto a lui, per lungo tempo neppure seppe da chi provenisse l’aiuto ricevuto.

    Tale uomo di chiamava Phileas Fogg, sarebbe andato in capo al mondo – o ne avrebbe fatto il giro – per una scommessa, e aveva al proprio servizio un maggiordomo francese."


Nota: Per segnalare il crossover va bene così?
Questa pagina è stata caricata il 21st Feb 2017, alle 2:52 am GMT.